Polpette di carne e salsiccia al ragù
0

Ingredienti per 4 persone:

500gr di salsiccia di maiale
500gr di tritato di vitello
olio extravergine d’oliva > Compra qui
1 litro di passata di pomodoro biologico > Compra qui
mezzo bicchiere di vino bianco
n.1 foglia di alloro
n.1 peperoncino
n.1 cipolla
n.1 gambo di sedano
n.1 carota
sale q.b.

Procedimento

Fare appassire in una padella la cipolla, la carota e il sedano nell’olio.
Aggiungere la carne e l’alloro.
Innaffiare con il vino bianco e lasciare evaporare.
Aggiungere quindi la salsa di pomodoro, salare e aggiungere il peperoncino a piacere.
Aggiungere la salsiccia di maiale e le polpette di carne
Cuocere a fuoco lento per circa 2 ore.
Servire caldo.

Curiosità

Da dove deriva il termine ragù?

La parola risale al francese “ragoût” sostantivo derivato da “ragoûter” che, per i nostri vicini d’oltralpe, indica uno spezzatino di montone.
Il termine “ragoût” però significa “vivanda che piace ed eccita l’appetito” o, più genericamente, pietanza con salsa e ingredienti differenti.
Infatti la parola Ragù, in Italia, è utilizzata per indicare un sugo o una pietanza composta da numerosi ingredienti (che variano a seconda delle regioni), ma sempre a base di carne.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà reso pubblico.

0

SU

WhatsApp chat