Tagliolini con cicerchie della murgia
0

Ingredienti per 4 persone:

400gr di tagliolini pugliesi > COMPRA ONLINE
200gr di cicerchie dell’Alta Murgia > COMPRA ONLINE
1 spicchio di aglio
1 foglia di alloro
2 pomodorini > COMPRA ONLINE
1 costa di sedano
prezzemolo
4 cucchiai di olio extravergine d’oliva coratina > COMPRA ONLINE
1 cipolla
peperoncino
sale

Procedimento

Lavare le cicerchie e metterle a mollo in acqua tiepida per una notte;
La mattina successiva scolarle, risciacquarle e metterle in una pentola;
Coprirle di acqua e farle cuocere a fuoco lento;
A metà cottura aggiungere il sale, l’alloro, i pomodorini, l’aglio, il sedano e il prezzemolo;
Finire la cottura aggiungendo, se necessario, dell’acqua calda;
Mentre lessa la pasta, tagliare sottilmente la cipolla e soffriggerla nell’olio assieme al peperoncino;
Scolare la pasta, mescolarla alle cicerchie, condire con la cipolla soffritta e servire caldo.

Proprietà e benefici delle Cicerchie dell’Alta Murgia

Le cicerchie della Murgia sono un alimento ricchissimo di proteine. Contengono, inoltre, vitamine del gruppo B, vitamina PP, calcio e fosforo.
Vantano anche una buona quota di fibre. Le cicerchie sono povere di grassi ma molto energetiche. Stimolano la memoria e migliorano il tono muscolare. A differenza di altri alimenti della loro famiglia, necessitano di pochissima acqua per la cottura.
In Italia stanno quasi scomparendo e, soprattutto al Nord, è difficile reperirle nei negozi.

Compra online

 

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà reso pubblico.

0

SU

WhatsApp chat